Spiegazioni tecniche

Risolvi il problema di accesso a OneDrive

Se riscontri problemi di accesso al servizio cloud OneDrive dopo il passaggio a Windows 11, non sei il solo.

Un gran numero di utenti soffre di molteplici problemi relativi al servizio OneDrive su Windows 10/11, che è uno dei problemi più comuni che causa l'impossibilità di sincronizzare correttamente i dati con il servizio cloud OneDrive fornito da Microsoft.

Risolvi il problema relativo all'impossibilità di accedere a OneDrive

اشتكى عدد كبير من الأشخاص على صفحات شركة مايكروسوفت الرسمية برسالة الخطأ التي تحمل عنوان “There was a problem signing you in, Please try again later” عند محاولة تسجيل الدخول إلى خدمة OneDrive، وخاصة بعد التبديل إلى ويندوز 11 الأحدث من Microsoft.

Leggi anche: Un riassunto esaustivo che te lo spiega Come attivare la tecnologia HDR Su Windows 11 in dettaglio.

Numerosi denuncianti affermano che OneDrive funzionava perfettamente quando i loro dispositivi eseguivano Windows 10.

لكن بعد تحديث الجهاز والانتقال إلى نظام التشغيل الأحدث (ويندوز 11) ظهرت هذه المشكلة على الفور. هذه المشكلة تعني “هناك مشكلة أثناء محاولتك لتسجيل الدخول، من فضلك حاول في وقت لاحق”.

Tuttavia, non importa quanto provi ad accedere nuovamente a OneDrive, tutte le probabilità sono che potresti riscontrare lo stesso problema ancora e ancora.

Il problema di non riuscire ad accedere a OneDrive è un problema fastidioso che ti impedisce di accedere ai tuoi file archiviati nel cloud e sincronizzare perfettamente i tuoi dati con il servizio cloud di Microsoft.

Non c'è bisogno di preoccuparsi, proveremo a condurvi in ​​un breve tour attraverso questa guida educativa, nella quale vi mostreremo alcune istruzioni che vi permetteranno di eliminare questo problema, nonché alcuni consigli per evitarlo in futuro. il futuro. Continua a leggere per conoscere queste soluzioni e inizia a provarle una per una fino a raggiungere una soluzione finale al problema.

Riconnettere nuovamente il computer al servizio

Riconnettere nuovamente il computer al servizio

Il problema di non riuscire ad accedere a OneDrive potrebbe essere causato dal tuo account stesso. Dovrai solo rimuovere il collegamento tra il tuo computer e il servizio cloud e quindi ricollegarlo nuovamente al tuo computer.

Nel primo passaggio, fai clic con il pulsante destro del mouse sull'icona del servizio OneDrive nella barra delle applicazioni, che di solito si trova nell'angolo in basso a destra accanto all'ora, alla data e ai programmi di avvio.

Dalla finestra pop-up fai clic sul pulsante a forma di ingranaggio che ti porterà al pannello delle impostazioni di OneDrive.

بعد الانتقال إلى لوحة الإعدادات، انقر فوق علامة تبويب “الحساب” أو “Account” ثم انقر فوق زر “Unlink This PC” أو “إلغاء ترابط هذا الجهاز”.

Successivamente, riavvia nuovamente OneDrive e prova ad accedere e controlla se il problema è stato risolto o persiste ancora.

Esegui lo strumento di risoluzione dei problemi delle app dello Store predefinito

Esegui lo strumento di risoluzione dei problemi delle app dello Store predefinito

Windows 10/11 dispone di uno strumento di risoluzione dei problemi predefinito per la risoluzione automatica dei problemi. È uno dei migliori strumenti che risolve i problemi tecnici e risolve i problemi in pochi istanti e senza alcun intervento manuale.

Ogni volta che riscontri problemi con una delle app predefinite di Microsoft Store, il primo passo che devi compiere è fondamentale in quanto potrebbe farti risparmiare molto tempo prezioso.

Questo passaggio consiste nell'eseguire lo strumento di risoluzione dei problemi delle app Microsoft Store predefinito.

Per eseguire questo strumento, fai clic sul collegamento Windows + I per aprire il pannello delle impostazioni. Dopo aver aperto il pannello delle impostazioni, scegli l'opzione Aggiornamento e sicurezza.

على ويندوز 11 قد تحتاج للنقر على علامة تبويب “System”. ثم انقر فوق خيار Troubleshoot ثم قم بالتمرير للأسفل وانقر فوق زر Run من أمام Windows Store Apps.

Reimposta nuovamente OneDrive

Reimposta nuovamente OneDrive

A volte OneDrive inizia a consumare risorse del computer, incluse RAM e CPU. Questo è uno dei problemi comuni associati a OneDrive.

In alcuni altri casi, a causa di operazioni di aggiornamento di Windows incomplete, errori software e codice Windows danneggiato, i file del servizio OneDrive salvati nella cache sono danneggiati.

Leggi anche su Review Plus: Spiega come Registrazione del gioco con il software NVIDIA ShadowPlay

Quando il sistema inizia ad affrontare questo tipo di problema con il servizio OneDrive, la soluzione ideale è ripristinare il servizio OneDrive dall'inizio in modo da eseguire un ripristino del servizio per riportare le impostazioni del servizio ai valori predefiniti di fabbrica.

Per ripristinare il servizio, dovrai aprire il menu Esegui facendo clic sulla scorciatoia Windows + R, quindi digitare questo comando nel rettangolo vuoto e fare clic direttamente sul pulsante Ok:

%localappdata%\Microsoft\OneDrive\onedrive.exe /reset

Se viene visualizzato un messaggio che informa che il sistema operativo non riesce a trovare i file, è meglio digitare il comando manualmente. Ma se non funziona, copialo e incollalo nel rettangolo dello strumento Esegui come mostrato nell'immagine precedente.

Successivamente, puoi riavviare il computer, quindi provare ad accedere al servizio OneDrive e verificare se il problema è stato risolto. Se il problema persiste e visualizzi un messaggio che dice Non puoi accedere adesso, riprova più tardi, puoi provare le restanti soluzioni che abbiamo in questa guida.

Reinstallare nuovamente OneDrive

Se non riesci ancora ad accedere a OneDrive dopo tutti i tentativi precedenti, non ti restano molte opzioni.

Tuttavia, esiste un’opzione che potrebbe essere la soluzione definitiva a questo problema. Questa soluzione consiste nel rimuovere il software del servizio OneDrive dal computer e reinstallare nuovamente il software.

Un gran numero di utenti che hanno riscontrato questo problema hanno riferito di essere riusciti a risolverlo semplicemente disinstallando il software del servizio e quindi reinstallandolo di nuovo.

Affidati alle alternative a OneDrive

Affidarsi alle alternative

OneDrive non è l'unico servizio cloud disponibile sul mercato. In effetti, al giorno d'oggi esistono innumerevoli servizi cloud e ogni giorno sentiamo parlare di un nuovo servizio cloud.

Se riscontri molti problemi con OneDrive, perché non prendere in considerazione il passaggio a un altro servizio cloud più stabile e senza problemi.

Anche Google Drive ti offre fino a 15 GB di spazio di archiviazione cloud gratuito, che è molto più spazio di archiviazione rispetto ai 5 GB offerti da OneDrive. Inoltre, puoi aumentare questo spazio per ogni diverso account Google.

Se desideri più spazio di archiviazione, dovrai abbonarti ai piani premium. Invece di tutto questo, puoi prendere in considerazione anche Dropbox: ci sono moltissimi servizi cloud gratuiti e a pagamento. Tuttavia consigliamo sempre servizi a pagamento per preservare la privacy dei vostri dati riservati e sensibili.

Leggi anche: Spiegare come conoscere le specifiche complete del computer

Conclusione

Queste erano alcune o tutte le possibili soluzioni per superare il problema dell'impossibilità di accedere a OneDrive su Windows 11.

Puoi provare una qualsiasi di queste soluzioni, in particolare il metodo Scollega da questo PC per risolvere il problema di accesso a OneDrive.

Se tutti i tuoi tentativi falliscono nel risolvere il problema, non hai altra scelta che rimuovere il programma e reinstallarlo di nuovo.

Se sei stufo e hai infiniti problemi con OneDrive, potresti prendere in considerazione l'idea di rivolgerti ad altri servizi cloud come Google Drive o Dropbox.

Ibrahim Turki

Lavoro da anni nella stampa elettronica e ho una passione per la lettura e la scrittura di varie notizie tecniche. Mi troverai a scrivere di computer, smartphone, sistemi operativi, applicazioni e persino reti e Internet. Mi sforzo sempre di fornire contenuti visivi eleganti e semplici che si adattino ai seguaci della tecnologia nel nostro mondo arabo.
sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
زر الذهاب إلى الأعلى